logo

Trend della musica ed eventi musicali via web







Per la nuova serie di articoli come già preannunciato
nei precedenti post oggi Riccardo Nava ci parla di Trend ed eventi Musicali e delle strade che percorre la musica sul web.. 







 

Trend della musica ed eventi musicali via web

Parliamo oggi di trend musicali, quali sono le tendenze che al momento vanno di più in ambito musicale? Fondamentalmente non c’è una vera e propria moda dominante al giorno d’oggi, diciamo che dipende da che punto di vista le si guarda. Abbiamo due forze principali: da una parte i media con la loro enorme influenza, che hanno un ruolo molto importante nel far spostare le tendenze musicali delle persone. Dall’altra abbiamo invece gli operatori (inclusi gli artisti stessi), che cercando di spingere e diffondere la propria musica attraverso diversi canali, come ad esempio i social network. Questa situazione dipende anche dal fatto che la quantità di musica in circolazione negli ultimi anni è enormemente aumentata, anche se non vale lo stesso discorso per quanto riguarda la qualità, infatti il livello si è abbassato, complice la grande quantità di musica di basso livello. Per uscire dal gruppo e distinguersi dalla massa infatti i social network sono diventati fondamentali. Fortunatamente emergono delle nicchie, sempre più frequentate, in cui la qualità musicale è decisamente più alta, attraverso sperimentazioni e la ricerca di una nuova primavera musicale. Per esempio il folk in questo momento in Italia sta avendo uno sviluppo incredibile. Purtroppo ciò che manca in Italia è la presenza di una cultura di fondo, che dovrebbe partire dalle scuole. Questo è un vero peccato, soprattutto se pensiamo al fatto che l’Italia nella storia ha sempre rappresentato la vera culla della musica internazionale. Per ultimo dobbiamo considerare la massa più grande di ascoltatori presenti al momento, ovvero i teenager, che sono i più influenzati dai media e dal web in generale. Inoltre molti di questi teeneager la musica se la fanno da soli, non dimentichiamoci del fenomeno del momento, ovvero gli youtubers. C’è da dire che i 4 realizzatori di Woodstock erano ragazzi di 20 anni che avevano un sogno (ed i soldi a sufficienza per realizzarlo). Sfruttare il web per la musica. Organizzare un evento musicale sfruttando il web è complicato, anche perché bisogna studiare prima di tutto il mercato ed il pubblico di riferimento. Bisogna monitorare tutto quello che orbita intorno al determinato artista/gruppo di artisti che si vogliono promuovere. Una cosa fondamentale è il tempismo, soprattutto se si parla di vendita di biglietti. Dopodichè è necessario lavorare sull’immagine cercando di essere il più chiari possibile. https://www.prontopro.it/rc/reggio-calabria/banda-o-gruppo-musicale Riccardo Nava

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *